Una vita senza plastica?

Sembra impossibile, ma in molti ambiti della vita è realizzabile senza problemi!

Sempre più persone si rendono conto che la plastica si trova quasi ovunque. Non solo come materiale tecnico e nel lavoro domestico! No, anche dove la plastica non si vede, dove non la presumiamo neanche e dove non la vorremmo neanche avere, anche lì viene usata e impiegata. Per detersivi, per tessuti e soprattutto per i materiali da imballaggio vengono utilizzati materiali artificiali. Spesso non ce ne rendiamo neanche conto che siamo quasi circondati dapertutto dalla plastica.  Senza saperlo ci mettiamo una crema costosa sul viso, sul corpo con un pò di “plastica” dentro.

Le tante informazioni sulla plastica e gli effetti sull´uomo, sulle donne e sul nostro pianeta hanno per fortuna aumentato la consapevolezza di molti consumenti

Se la plastica è visibile allora molte persone reagiscono in modo negativo e si rifiutano di comprare verdura, frutta o carne confezionati in plastica!

Oggi è comunemente noto che i vari tipi di plastica non doverebbero venire a contatto con gli alimenti che mangiamo. Cibi e bevande confezionate con la plastica potrebbero contenere per esempio il bisfenolo A ( BPA) ed entrare cosÍ nel nostro corpo. Questo potrebbere provocare danni e malori.

È facile fare attenzione di evitare la plastica lì dove si potrebbe fare a meno.

Invece di usare un saccetto di plastica, una busta, si potrebbe prendere un sacchetto di tela che dura anni. Invece di prendere il salame o il prosciutto già confezionato (nella plastica) si potrebbere prendere quello del banco, confezionato nella carta.
Ma com´è solito nella vita: Ognuno deve pensare per se stesso come usare o trattare la plastica! e come ci si informa al più meglio sull´argomento! E siccome non sempre si vede nei prodotti se è stata utilizzata la plastica nella produzione bisogna fare attenzione prima di comprare e cioè  “OCCHIO ALL`ACQUISTO GIUSTO”!
Per tradizione costruiamo da oltre 40 anni mulini con camere di macinazione in legno.
Per amore verso i materiali naturali costruiamo i nostri mulini quasi completamente senza usare la plastica.

Non abbiamo però potuto rinunciare a cavi elettrici, interruttori ed altri pezzi tecnici essenziali per la costruzione del mulino come elettrodomestico.  Ma abbiamo fatto il possibile, perchè la farina ed i cereali non vengano a contatto con alcuna plastica. Questo sì!  

Acciaio inossidabile – legno – e vero granito – con questi materiali naturali vengono costruiti i nostri Macinacereali di Salisburgo, proprio lì dove viene macinata la farina.

Anche l´ambiente è molto importante per noi! Con la plastica non biodegradabile contaminiamo e danneggiamo già da decenni gli oceani, le acque come laghi e i torrenti attorno a noi e alla fine noi stessi.

I mulini dei Macinacereali di Salisburgo MT 5 e MAX vengono offerti come modelli in edizioni speciali quasi completamente senza plastica.

Questo è il nostro contributo la sostenibilità dell´ambiente e una sana alimentazione sana!