Il più bel complimento

//Il più bel complimento

Il più bel complimento

Il più bel complimento

Il più bel complimento che abbiamo ricevuto per i nostri mulini dei Macinacereali di Salisburgo

Un paio di giorni fa una nostra cliente ci ha mandato un messaggio.  Entusiasta e molto soddisfatta ha definito il nostro mulino un „vero imperatore“. Il complimento che ci ha dato la cliente è molto lusinghiero e vogliamo dividerlo con Voi:

„[…] un sogno è diventato realtà. Una farina incredibile, così morbida come il velluto, con un buon profumo e tutto questo in pochissimo tempo. Un giorno bellissimo passato in cucina è terminato. Grazie all´“Imperatore dall´Austria“ con la farina migliore di tutti i tempi! Vi ringrazio ancora una volta cordialmente per l´ottimo consiglio di aquistare un mulino più grande. È stato assolutamente una vinicita

Non fa piacere solo a noi, che la cuoca si definisce una cuoca „felice e soddisfatta“.

È bello sapere che ci sono persone che sono così felici di avere un mulino dei Macinaereali di Salisburgo. Persone, che sanno apprezzare il grande valore che ha la farina macinata fresca a casa propria e che sanno com´è delizioso il pane e pasticcini fatti in casa.

Per i cornetti fatti in casa, che potete vedere sulla foto, vi scrivo la ricetta (l´abbiamo presa dal sito tedesco www.backdorf.de (vedi …………… https://www.backdorf.de/Daten01/Rezepte/44_Rezept_Croissant.pdf)

Ingredienti: (per 15 cornetti):

675 grammi di farina di frumento tipo 550, 20 grammi di lievito, 15 grammi di burro, 15 grammi di malto tostato per panificazione, 40 grammi di zucchero, 15 grammi di sale, 185 ml di latte, 185 ml d´acqua, 225 grammi di burro per ammorbidire la pasta a strati e un uovo da spalmare sulla pasta. Tempo di cottura 12-15 minuti a 250° C in un forno elettrico.

Preparazione:

Lavorare gli ingredienti ( a parte il burro per ammorbidire la pasta alla fine) fino ad ottenere una pasta liscia e morbida. Lasciatela riposare per 30minuti nel frigorifero.  Ammorbidire la pasta die cornetti con il burro: Mettete il burro tra due strati di carta da forno e appiattite il burro con un mattarello fino ad ottenere un piano sottile di burro e mettetelo nel frigorifero.  Appiattire la pasta in seguito fino ad ottenere in piano rettangolare, grande il doppio del piano di burro. Porre il piano di burro in mezzo al piano di pasta e avvolgerlo completamente.  Modellare la pasta con le mani arrotolandolo fino ad ottenere un nastro di pasta grosso circa ca. 8 mm. Mettetelo a riposare  per 45-60 minuti al fresco. Ripetete la procedura per ancora due volte e lasciate infine riposare la pasta coperta con un telo per almeno 3 ore oppure durante la notte nel frigorifero.  Dopo questo periodo di riposo tagliate il rullo di pasta grosso 3-4 mm a piccoli rettangoli. Formate i cornetti prendendo la punta del rettangolo avvolgendolo fino ad ottenere la tipica forma. Mettete i cornetti su una teglia da forno e lasciateli lievitare ancora per 30 minuti. Prima di metterli nel forno spalmate l´uovo sbattuto con una forchetta sulla superficie del cornetto. Buon lavoro e buon appetito!!

P.S. La nostra cliente ha preso invece che la farina tipo 550 il frumento macinato a casa sua e poi ha passato la farina macinata fresca al setaccio. Ha aggiunto la crusca tolta alla farina al suo musli della colazione.

 

By |2018-10-24T16:57:35+00:00ottobre 24th, 2018|Informazioni interessanti|Commenti disabilitati su Il più bel complimento

About the Author: