Insalata estiva con farro monococco

//Insalata estiva con farro monococco

Insalata estiva con farro monococco

Insalata estiva con farro monococco (vegetariana)

Con questa ricetta vogliamo presentarVi un´insalata molto rinfrescante estiva con un alimento speciale – il farro monococco. Il farro monococco fu coltivato già  10 000 anni fa. Scomparve nel corso del tempo dai nostri campi per motivi di utilità. Questo cereale è molto prediletto da vegetariani e vegani, sia per via dei minerali contenuti come lo zinco, che per l´alto contenuto di Proteine. Il farro monococco è più nutriente che il frumento comune.

Questa insalata è l´ideale quando fuori la temperatura è molto alta. E`un pasto leggero e fresco. A Voi la ricetta:

 

Ingredienti:

  • 250grammi di farro
  • 200grammi di pomodorini
  • ½ cetriolo per insalata
  • 1 Peperone (colore a scelta)
  • 1 mazzetto di erba cipollina
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 200 grammi di formaggio di latte  di capra

Condimento:

  • mezzo limone
  • olio d´oliva
  • sale
  • pepe
  • semi di lino per addornare

Preparazione:

Mettere il farro a mollo durante la notte in acqua fredda abbondante. Dopo averlo cuocere a fuoco moderato per 30 minuti, aggiungete un pò d´olio o burro e lasciatelo raffreddare.

Mentre il farro raffredda, tagliate il cetriolo a cubetti, tagliate i pomodorini e il peperone a fette e aggiungete le spezie e erbe bene tagliuzzate. A seconda dei Gusti potete più o meno aggiungere anche il formaggio di capra tagliato a cubetti.

Mescolate delicatamente le verdure, le erbe, il formaggio con il farro cotto e completate l´insalata con il condimento – succo di Limone, olio, sale e pepe. Chi vuole può aggiungere anche semi di lino che completano l´insalata con il gusto noccioso dei semi di lino.

Questa insalata estiva viene servita a temperatura d´ambiente e accompagnata con una bevanda fresca.

Auguriamo a tutti un Buon Appetito! 🙂

 

 

By |2019-07-02T16:55:15+02:00Luglio 2nd, 2019|Ricette|Commenti disabilitati su Insalata estiva con farro monococco

About the Author: