Indicazioni utili per futuri panetteri e panettiere (parte 1)

//Indicazioni utili per futuri panetteri e panettiere (parte 1)

Indicazioni utili per futuri panetteri e panettiere (parte 1)

Indicazioni utili per futuri panettieri e panettiere (parte 1)

Oggi vogliamo mostrarVi com´è facile incominciare a fare il pane in casa. Certo non si diventa professionista da un giorno all´altro, ma ciò che non è, può diventare …

Un noto proverbio tedesco dice: „ L’esercizio è un buon maestro.“  Sappiamo che non è facile iniziare.

Per questo Vi abbiamo raccolto alcuni suggerimenti utili per panettieri principianti:

 

  • Entusiasmo e passione sono gli elementi più importanti: Con atteggiamento positivo riuscirete a realizzare anche da principianti ricette nuove!
  • Non aspirate a cime troppo alte: È consigliabile incominciare con ricette semplici.  Panettieri principianti potrebbero fare pagnotte o pane croccante prima di voler realizzare pane con lievito madre acido.  Bisogna avere un po’ più di esperienza per fare il pane con lievito madre, ma quando si conosce la via e il modo, sarà facile fare anche la pasta con questo lievito.
  • Non perdete l´animo, se non funziona subito: Come abbiamo già scritto sopra “L´esercizio è un buon maestro.”  Ogni errore è una possibilità per imparare e farlo meglio la prossima volta.
  • CreateVi la Vostra „ricetta preferita“: Ogni persona ha i propri gusti. Il pane fatto in casa o le torte fatte da sé sono una possibilità per trovare il pane perfetto o torta perfetta secondo i propri gusti. Le Vostre creazioni culinarie saranno forse anche più buone di quelli comprate. La Vostra fantasia non ha limiti.
  • Abbiate pazienza: Per avere successo, bisogna prendersi il tempo necessario. Se non avete tempo durante il giorno, iniziate a fare la pasta il giorno prima. PrendeteVi il tempo il fine settimana per preparare e infornare il pane fatto in casa insieme ai bambini o insieme agli amici.
  • InformateVi bene: Approfondite le Vostre conoscenze sul pane. Leggete articoli e scoprite i vantaggi del pane fatto in casa. Scoprite la differenza tra la farina bianca raffinata e la farina integrale.  Più sapete sull´argomento e più facile sarà incominciare la Vostra „carriera“ di panettiere o panettiera.
  • Fate attenzione a non esagerare con liquidi e farina: Le ricette che si trovano sono state scritte con ingredienti ben definiti. La quantità di liquidi e farina indicati potrebbero non corrispondere alle Vostre esigenze e circostanze. Ciò deriva dal fatto, che il grado di finezza della farina varia e di conseguenza anche l´assorbità dei liquidi o/e l´aggiunta di più o meno di farina. Per questo motivo siate cauti mentre fate la pasta per il Vostro pane (o torta) e aggiungete la farina o liquidi poco a poco per non esagerare.

 

Questa era solo la prima parte di indicazioni utili per futuri paenttieri e panettiere. La seconda parte seguirà presto e nel frattempo Vi auguriamo un Buon Lavoro e molto successo!

Fonte letteraria:

Skibbe, Petra/ Skibbe, Joachim (2006): Backen nach Ayurveda. Brot Brötchen & Pikantes. Vollwertig &individuell. Darmstadt: pala-verlag, pag. 39.

By |2019-09-23T16:14:27+02:00Settembre 11th, 2019|Informazioni interessanti|Commenti disabilitati su Indicazioni utili per futuri panetteri e panettiere (parte 1)

About the Author: